Mancanza di desiderio sessuale (Calo del desiderio sessuale)

Mancanza di desiderio sessuale o (Calo del desiderio sessuale)

Il basso desiderio sessuale è una delle lamentele più comuni delle coppie che intraprendono la terapia sessuale; si riferisce alla mancanza di desiderio sessuale, insieme a un basso tasso di attività sessuale.
Di solito ci sono problemi psicologici sottostanti nella mancanza di desiderio, come ad esempio l’evitare il contatto sessuale per paura del rifiuto, l’ansia da prestazione, l’imbarazzo, la paura di critiche o preoccupazioni relative alla propria immagine corporea. Una persona che non ha desiderio spesso partecipa al rapporto solo come adempimento ad un dovere coniugale. Una persona che trova il sesso sgradevole manifesta l’avversione sessuale, la forma più estrema di apatia sessuale; in particolare questa persona potrebbe essere stata traumatizzata da esperienze passate, come molestie o stupro.
L’apatia sessuale si verifica sia negli uomini che nelle donne e può causare stress emotivo o gravi problemi di relazione. Quando una persona è meno interessata al sesso rispetto all’altro, ci può essere conflitto, problemi di comunicazione e lotte di potere. Una consulenza e la psicoterapia possono aiutare a risolvere questa condizione prima che il rapporto diventi ulteriormente teso.

Articolo a cura del Dott. Pierpaolo Casto
*** Contatti e Consulenza Specialistica con il Dott. Pierpaolo Casto:
Via Magenta, 64 CASARANO (Lecce)
Tel. 328 9197451 * 0833 501735

Dott. Pierpaolo Casto - Psicologo e Psicoterapeuta - Specialista in Psicoterapia Cognitiva e Comportamentale - PER APPUNTAMENTO: Via Magenta, 64 CASARANO ( Lecce ) Tel. 328 9197451 - 0833 501735 - Part. IVA 03548820756 © 2019 Frontier Theme