Le cause fisiche e psicologiche della disfunzione erettile

Le cause fisiche e psicologiche dei problemi di erezione

Molte condizioni fisiche e psicologiche possono portare alla disfunzione erettile ma può essere anche il segno precoce di una malattia. Le cause fisiche includono il diabete e le malattie cardiovascolari.; le cause psicologiche includono stress e depressione.
Trattare la causa della disfunzione erettile può aiutare a risolvere il problema.
Per alcuni uomini, alcuni cambiamenti nello stile di vita hanno un effetto positivo; altri trovano beneficio nei farmaci, nella consulenza, o in altri trattamenti.
Ignorare la disfunzione erettile non è saggio, soprattutto perché può essere un segno di altri problemi di salute.

Cause cardiovascolari della disfunzione erettile

Per avere e mantenere un’erezione c’è bisogno di una circolazione sana; arterie intasate, pressione alta o diabete possono portare alla disfunzione erettile.
Elevati livelli di glucosio nel sangue possono danneggiare i vasi sanguigni, compresi quelli responsabili della fornitura di sangue al pene durante l’erezione.
Anche l’obesità è un fattore di rischio per il diabete e l’ipertensione, infatti si dovrebbero adottare misure utili per perdere i chili in eccesso.

Cause psicologiche della disfunzione erettile

L’eccitazione sessuale parte dal cervello, ma condizioni come depressione e ansia possono interferire con questo processo; infatti, un segno importante della depressione è il ritirarsi dalle cose che un tempo davano piacere.
Lo stress relativo a problemi di denaro o altre preoccupazioni, l’abuso di alcool e droga, problemi di relazione e scarsa comunicazione con il partner, possono causare disfunzione sessuale sia negli uomini che nelle donne.

Le cause ormonali della disfunzione erettile

I disturbi ormonali, come bassi livelli di testosterone, possono contribuire alla disfunzione erettile. Un’altra causa ormonale è l’aumentata produzione di prolattina, un ormone prodotto dalla ghiandola pituitaria, infatti i giovani che fanno uso di steroidi per aumentare la massa muscolare si espongono ad un rischio più alto di disfunzione erettile.

Stile di vita sano per risolvere la disfunzione erettile

Per alcuni uomini con disfunzione erettile, un’alimentazione sana, l’esercizio fisico e la perdita di peso può aiutare a minimizzare il problema; anche smettere di fumare o di bere può portare a risultati migliori.
Siccome l’ansia da prestazione può aggravare le altre cause della disfunzione erettile, la comunicazione con il partner è essenziale.
Un terapeuta o uno psicologo può aiutare a risolvere la disfunzione e ad avere benefici aggiuntivi.

Cause comuni di disfunzione erettile

Che cosa è la disfunzione erettile?

La disfunzione erettile è una condizione che colpisce la capacità di un uomo di raggiungere o mantenere l’erezione; ci possono essere diversi fattori che contribuiscono a causare la disfunzione tra cui i disturbi emotivi e fisici.

1. Malattie Endocrine e disfunzione erettile

Il sistema endocrino del corpo produce ormoni che regolano il metabolismo, la funzione sessuale, la riproduzione, l’umore, e molto altro.
Il diabete è un esempio di malattia endocrina che può causare la disfunzione erettile, infatti colpisce la capacità del corpo di utilizzare l’ormone insulina.
Uno degli effetti collaterali associati al diabete cronico è il danneggiamento dei nervi del pene;altre complicanze sono un alterato flusso di sangue e di livelli ormonali.

2. Disturbi neurologici e disfunzione erettile

Diverse condizioni neurologiche possono aumentare il rischio di disfunzione erettile.
Le condizioni nervose influenzano la capacità del cervello di comunicare con il sistema riproduttivo; questo può impedire a un uomo di raggiungere l’erezione.
Essi includono:

• morbo di Alzheimer
• tumori cerebrali o spinali
• sclerosi multipla
• epilessia del lobo temporale

Gli uomini che hanno avuto un intervento chirurgico alla prostata possono avere danni al sistema nervoso; anche i ciclisti a lunga percorrenza possono sperimentare disfunzione erettile temporanea, questo perché la pressione sui glutei e sui genitali può influenzare la funzione dei nervi.

3. Assunzione di farmaci e disfunzione erettile

L’assunzione di alcuni farmaci può influenzare il flusso di sangue, che può portare alla disfunzione erettile; un uomo non dovrebbe mai smettere di prendere un farmaco senza l’autorizzazione di uno specialista.
Esempi di farmaci noti che causano la disfunzione erettile sono:

• bloccanti alfa-adrenergici, tra cui tamsulosina
• beta-bloccanti, come il carvedilolo e metoprololo
• farmaci chemioterapici, come cimetidina
• depressori del sistema nervoso centrale, come alprazolam (Xanax), diazepam (Valium), e codeina
• stimolanti del sistema nervoso centrale, come cocaina o anfetamine
• diuretici, come furosemide
• ormoni sintetici, come leuprolide

4. Malattie cardiache e disfunzione erettile

Le condizioni che colpiscono il cuore e la sua capacità di pompare bene il sangue possono causare la disfunzione erettile; se il flusso di sangue al pene non è sufficiente, un uomo non può raggiungere l’erezione.
L’aterosclerosi, una condizione che provoca l’occlusione dei vasi sanguigni, il colesterolo alto e la pressione alta sono associati con un aumentato rischio di disfunzione erettile.

5. Stile di vita e disturbi emotivi come causa della disfunzione erettile

Per raggiungere l’erezione, un uomo deve passare prima attraverso la fase di eccitazione; questa fase può essere una risposta emotiva e se un uomo ha un disturbo emotivo, questo influenza la sua capacità di essere sessualmente eccitato.
Depressione e ansia sono associati ad un aumentato rischio di disfunzione erettile; la depressione è un sentimento di tristezza, perdita di speranza, stanchezza…
L’ansia da prestazione può essere un’altra causa di disfunzione erettile.
Se un uomo non è stato in grado di raggiungere l’erezione in passato, può temere di non riuscire a raggiungere l’erezione in futuro o di non raggiungerla con un determinato partner.
Un uomo con disfunzione erettile relativa all’ansia da prestazione può essere in grado di avere erezioni piene quando si masturba o durante il sonno, ma non è in grado di mantenere l’erezione durante il rapporto sessuale.
L’abuso di droghe come cocaina e anfetamine, l’abuso di alcool possono influenzare la capacità di un uomo di raggiungere e mantenere l’erezione.
Si consiglia di consultare uno specialista se si sospetta di avere un problema relativo all’abuso di queste sostanze.
La disfunzione erettile può cambiare la vita di un uomo e influenzare la sua autostima.
Si noti che l’invecchiamento non è una delle principali cause in quanto la disfunzione erettile non è considerata una parte naturale dell’invecchiamento.
Esistono molti interventi che possono aiutare un uomo a ritrovare la sua funzione sessuale.

Dott. Pierpaolo Casto - Psicologo e Psicoterapeuta - Specialista in Psicoterapia Cognitiva e Comportamentale - PER APPUNTAMENTO: Via Magenta, 64 CASARANO ( Lecce ) Tel. 328 9197451 - 0833 501735 - Part. IVA 03548820756 © 2019 Frontier Theme