Articoli a cura del Dott. Pierpaolo Casto:

Elenco Articoli su: Ansia da Prestazione, Problemi di Erezione, Disfunzione Erettile, Eiaculazione Precoce

Farmaci per la prostata ed effetti collaterali sull’erezione

Farmaci per la prostata ed effetti collaterali sull’erezione

Alcuni farmaci usati per trattare l’iperplasia prostatica possono causare difficoltà a mantenere l’erezione.
I soggetti che assumono alfa-bloccanti come doxazosin (Cardura) e terazosina (Hytrin) possono avere una diminuzione dell’eiaculazione, questo perché gli alfa-bloccanti rilassano le cellule muscolari della vescica e della prostata.
I reduttasi alfa possono causare disfunzione erettile oltre ad un ridotto desiderio sessuale, effetto collaterale questo dei dutasteride e finasteride, che sono entrambi inibitori della redattasi alfa.
I soggetti che assumono questi farmaci possono anche avere un numero molto basso di spermatozoi, una diminuzione del volume dello sperma e uno scarso movimento degli spermatozoi.

Articolo a cura del Dott. Pierpaolo Casto
*** Contatti e Consulenza Specialistica con il Dott. Pierpaolo Casto:
Via Magenta, 64 CASARANO (Lecce)
Tel. 328 9197451 * 0833 501735

Dott. Pierpaolo Casto - Psicologo e Psicoterapeuta - Specialista in Psicoterapia Cognitiva e Comportamentale - PER APPUNTAMENTO: Via Magenta, 64 CASARANO ( Lecce ) Tel. 328 9197451 - 0833 501735 - Part. IVA 03548820756 © 2019 Frontier Theme