Eccessiva masturbazione e Ansia da prestazione

Eccessiva masturbazione e Ansia da prestazione

La maggior parte degli uomini non è consapevole che l’eccessiva masturbazione può farli sentire stressati e nervosi; questo porta all’ansia da prestazione.
La gravità dell’ansia da prestazione causata da eccessiva masturbazione si sviluppa in più fasi. Nella prima fase, quella problematica il soggetto sperimenta ansia insolita, e trova questo inquietante; nella fase grave il soggetto è irritabile ed eiacula prematuramente durante la masturbazione o il rapporto sessuale; nella fase di dipendenza si manifesta l’impotenza e il dolore alla schiena.
L’esaurimento sessuale a lungo termine costruisce gli ormoni dello stress, come il cortisolo; nello stesso tempo gli ormoni dello stress consumano il calcio delle ossa, rendendolo disponibile ai muscoli per il consumo immediato. Una riduzione della concentrazione di calcio è dannosa per il nostro sistema nervoso, perché il calcio è il componente principale per la trasudazione e per le funzioni nervose calcio-dipendenti.

Il nostro corpo innesca un meccanismo incorporato per proteggerci dagli effetti acuti dell’eccessiva produzione di ormoni dello stress da parte della ghiandola surrenale. Purtroppo, una lunga esposizione o un’eccessiva produzione di questi ormoni possono danneggiare il sistema endocrino e l’interazione del sistema nervoso, causando molti effetti collaterali tra cui l’eiaculazione precoce o l’interruzione di erezione durante il rapporto sessuale.

Articolo a cura del Dott. Pierpaolo Casto
*** Contatti e Consulenza Specialistica con il Dott. Pierpaolo Casto:
Via Magenta, 64 CASARANO (Lecce)
Tel. 328 9197451 * 0833 501735

Dott. Pierpaolo Casto - Psicologo e Psicoterapeuta - Specialista in Psicoterapia Cognitiva e Comportamentale - PER APPUNTAMENTO: Via Magenta, 64 CASARANO ( Lecce ) Tel. 328 9197451 - 0833 501735 - Part. IVA 03548820756 © 2019 Frontier Theme