Che cosa succede quando si ha ansia da prestazione sessuale?

Che cosa succede quando si ha ansia da prestazione sessuale?

Se un rapporto sessuale crea ansia,allora:
Probabilmente non ti senti rilassato prima di fare sesso; se il rapporto deve avvenire con un nuovo partner, ovviamente può essere del tutto normale. Ma la tensione creata dall’ansia è diversa dalla tensione creata dall’eccitazione; la combinazione di entrambe può portare a raggiungere l’orgasmo troppo in fretta, o ad avere altre difficoltà, come non riuscire ad ottenere l’erezione.
Si può anche essere bloccati mentalmente, ci si può preoccupare,ad esempio, che il rapporto non durerà abbastanza a lungo. Questo significa che non si stanno facendo 3 cose importanti:

• godere appieno dell’l’esperienza.
• essere consapevoli delle sensazioni del corpo che vi avvertiranno che si sta avvicinando il punto del non ritorno
• essere rilassati, e un corpo fisicamente teso eiacula più velocemente o lotta per avere un’erezione.

CHI SIAMO: Tutti gli Articoli di questo Sito sono curati dal Dott. Pierpaolo Casto - Psicologo e Psicoterapeuta - Specialista in Psicoterapia Cognitiva e Comportamentale * PER CONTATTI: Via Magenta, 64 CASARANO (Lecce) Tel. 328 9197451 - 0833 501735 - Part. IVA 03548820756
Dott. Pierpaolo Casto - Psicologo e Psicoterapeuta - Specialista in Psicoterapia Cognitiva e Comportamentale - PER APPUNTAMENTO: Via Magenta, 64 CASARANO ( Lecce ) Tel. 328 9197451 - 0833 501735 - Part. IVA 03548820756 © 2018 Frontier Theme
WhatsApp chat